Roma, Marino: Telefonata con capo vigili su caso Capodanno mai avvenuta

Roma, 20 gen. (LaPresse) - "Leggo ancora oggi sul 'Corriere della Sera' che vi sarebbe stato un colloquio telefonico tra me e il comandante del corpo della polizia locale Raffaele Clemente sull'inchiesta in corso che riguarda le assenze degli agenti la notte di Capodanno. E leggo anche che diverse persone l'avrebbero ascoltato e registrato. Il comandante lo ha già smentito, ma evidentemente non è bastato. Ebbene quel colloquio telefonico non c'è mai stato, lo smentisco con certezza". Così il sindaco di Roma Ignazio Marino in una nota. "L'idea poi - prosegue Marino - che ve ne siano delle registrazioni (del tutto illegali ma citate con tanta leggerezza) è di necessità altrettanto infondata. I contenuti di questa inesistente telefonata sono privi di ogni credito: non do ordini al comandante della polizia locale su una questione tanto delicata come una indagine disciplinare, non è mio costume né il mio stile. Da domani se queste voci tornassero su qualche giornale, o in dichiarazioni, riceverebbero la mia immediata querela per diffamazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata