Roma, manifestazione Teatro Eliseo: rimandato sfratto al 16 settembre

Roma, 29 lug. (LaPresse) - Mobilitazione di lavoratori e artisti a difesa del teatro Eliseo a Roma, a rischio di sfratto. Lavoratori e artisti hanno dato vita a una manifestazione, questa mattina. Ma durante la protesta è arrivata la notizia che lo sfratto è stato rimandato al 16 settembre. Oggi artisti e lavoratori si sono dati appuntamento davanti al teatro: "La cultura non si sfratta per interessi privati", recitava uno striscione. I manifestanti hanno atteso simbolicamente l'ufficiale giudiziario che avrebbe dovuto dare avvio all'esecuzione dello sfratto che invece è stato spostato. Nei giorni scorsi c'è stata un'udienza per la domanda di opposizione allo sfratto avanzata dalla società che gestisce il teatro, il giudice ha rinviato riservandosi di studiare meglio la situazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata