Roma, maltratta la badante della madre: arrestato

Roma, 16 dic. (LaPresse) - Un uomo è stato arrestato nel quartiere Tuscolano di Roma, a seguito di avances sessuali e minacce alla badante dell'anziana madre. E' stata la donna, una cittadina georgiana di 30 anni, a denunciare l'aggressore alla polizia: ha mostrato agli agenti gli ultimi messaggi minatori ricevuti dal suo datore di lavoro. Nei messaggi oltre le minacce, l'uomo le inviava anche fotografie cruente raffiguranti persone decedute, "promettendole" che avrebbe fatto la stessa fine. I poliziotti hanno arrestato l'uomo, un romano di 54 anni, e lo hanno condotto presso il carcere di Regina Coeli. Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata