Roma, lunedì meeeting vertici protezione civile Ue

Roma, 25 set. (LaPresse) - Nell'ambito degli appuntamenti legati al semestre di presidenza italiana del Consiglio dell'Unione europea, si terrà a Roma lunedì 29 e martedì 30 settembre, presso la sede del ministero degli Affari esteri, il 33esimo incontro dei direttori generali di protezione civile dei Paesi membri e candidati, organizzato d'intesa con la Commissione europea. I lavori saranno aperti dal vice ministro degli Esteri Lapo Pistelli e la riunione sarà presieduta dal capo del dipartimento della protezione civile, Franco Gabrielli, e dal direttore generale della Dg Echo, Claus Sorensen. Oltre ai vertici dei sistemi di protezione civile dei 28 Stati membri dell'Unione europea, di Islanda, Liechtenstein e Norvegia, parteciperanno al meeting anche i Paesi candidati o potenzialmente candidati all'adesione all'Ue (Balcani occidentali e Turchia): il rafforzamento della cooperazione e l'avanzamento di programmi di capacity building nell'area sono uno dei temi dell'incontro.

Tra i temi in discussione avrà un ruolo centrale il rafforzamento della cooperazione tra protezione civile e aiuto umanitario, due campi d'azione riuniti già dal 2010 sotto la Direzione generale Echo, argomento che rappresenta una delle priorità, si legge in una nota, della presidenza italiana del Consiglio Ue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata