Roma, incendio in ex centro d'accoglienza della coop 'Un sorriso' di Buzzi

Roma, 13 set. (LaPresse) - Maxi incendio nell'ex centro di accoglienza 'Il ponte', gestito dalla cooperativa 'Un sorriso' di Salvatore Buzzi, coinvolto nell'inchiesta mafia Capitale. Stando alle prime ricostruzioni, il rogo è scoppiato durante la mattinata all'interno della struttura, situata in viale Castrense, in zona San Giovanni a Roma. Secondo quanto si apprende, inoltre, l'ex centro era stato sequestrato nell'ambito dell'inchiesta. Diverse le squadre dei vigili del fuoco intervenute per domare le fiamme. Sul posto, al momento, sono ancora presenti 4 camion dei pompieri.

Non è la prima volta che l'edificio prende fuoco. I locali erano stati sottoposti a sequestro dopo il primo incendio. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e polizia. Da accertare le cause del rogo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata