Roma, in bilico su scogli con intenti suicidi: salvata ad Ostia

Roma, 12 set. (LaPresse) - Era ferma in bilico sugli scoglio, davanti al mare grosso ad Ostia, con la probabile intenzione di suicidarsi. Una donna, che rischiava da un momento all'altro di essere trascinata in acqua dalle onde, è stata salvata dagli uomini della squadra nautica di Fiumicino e da una pattuglia del commissariato Lido La situazione di pericolo era stata segnalata al 113 da alcuni cittadini che, transitando sul lungomare Duca degli Abruzzi, avevano notato la donna in pericolo.

In pochi minuti gli agenti sono giunti sul posto e, cercando di acquisire la fiducia della donna, hanno iniziato a parlare con lei. Dopo oltre 20 minuti di conversazione, approfittando di un attimo di distrazione, gli agenti sono riusciti ad afferrarla ed a portarla in salvo. La donna, provata ma in discrete condizioni di salute, è stata comunque trasportata presso l'ospedale di Ostia per gli opportuni controlli sanitari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata