Roma, in auto aveva 10 chili di droga: arrestata una 43enne

Roma, 23 ago. (LaPresse) - I carabinieri di Ostia, la scorsa notte, hanno arrestato una donna sorpresa a trasportare, nell'auto su cui viaggiava, 10 chili di 'Mdma' (metilenediossimetanfetamina), la cosiddetta 'droga dell'amore'. I militari hanno intercettato sul grande raccordo anulare di Roma, all'altezza dell'uscita Aurelia, l'autovettura Seat Ibiza guidata dalla 43enne, pregiudicata campana domiciliata a Roma. La perquisizione del veicolo ha permesso di rinvenire la sostanza stupefacente nascosta in un doppio fondo appositamente creato nel bagagliaio. La donna, associata alla casa circondariale di Rebibbia, dovrà rispondere di detenzione illecita di droga che, in pastiglie da ingerire oppure in polvere (o cristalli) da sniffare, sciogliere in bevande o iniettare, avrebbe fruttato oltre 2 milioni e mezzo di euro. La 'droga dell'amore' sarebbe stata venduta vicino ai locali del litorale romano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata