Roma, il sindaco Ignazio Marino ricoverato al Gemelli per una colica renale

Roma, 30 giu. (LaPresse) - Il sindaco di Roma Ignazio Marino è arrivato questa notte intorno alle 2 al Policlinico Agostino Gemelli della capitale per una colica renale sinistra. Precedenti indagini diagnostiche avevano evidenziato la presenza di un calcolo renale, causa della colica accusata nella serata di ieri dal sindaco.

Sulla base delle indagini radiologiche effettuate al Gemelli il calcolo sembra essere stato espulso. A comunicarlo è lo stesso ospedale in una nota. "Il sindaco di Roma è in ottime condizioni di salute generale - si legge nella nota - e il quadro doloroso è stato risolto. Ora è affidato alle cure del professor Pierfrancesco Bassi, direttore dell'unità operativa complessa di urologia del Gemelli, per la prosecuzione delle opportune terapie". Il sindaco era atteso questa mattina a Palazzo San Macuto per l'audizione alla commissione parlamentare d'inchiesta sui migranti e i centri d'accoglienza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata