Roma, feriti a incidente a raduno Harley. Marino: In contatto con prefetto

Roma, 15 giu. (LaPresse) - "Sono molto dispiaciuto per l'incidente che questa mattina ha coinvolto alcuni automobilisti e bikers, e che ha purtroppo in parte rovinato il raduno mondiale delle Harley Davidson ospitato nella nostra città. Il mio augurio è che tutte le persone rimaste ferite nello scontro possano guarire il più velocemente possibile". Lo dichiara in una nota il Sindaco di Roma Ignazio Marino, in merito al sinistro in cui sono rimasti coinvolti una decina di motociclisti che a Roma stavano partecipando all'evento della Harley. Diversi i feriti, tra cui la più grave è una italiana di 23 anni.

La giovane è stata subito soccorsa dagli uomini del 118 della capitale che l'hanno trasportata in ospedale. Il sinistro si è verificato allo svincolo del Grande Raccordo anulare dopo la galleria Appia. Oltre alla 23enne, altri motociclisti sono stati condotti in diversi ospedali dagli operatori del 118. Il bilancio è di 8 feriti.

"Da ieri - aggiunge Marino - sono comunque costantemente in contatto con il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro per monitorare quanto accade nella capitale e sincerarmi che i cortei oggi previsti avvengano nel massimo rispetto dell'ordine pubblico e senza eccessivi disagi per i cittadini".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata