Roma, esplosione in appartamento per fuga gas a Nettuno: 2 feriti

Roma, 6 giu. (LaPresse) - Due persone sono rimaste gravemente ferite in seguito a un'esplosione che si è verificata nel loro appartamento per una fuga di gas a Nettuno in provincia di Roma. I vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno spento l'incendio e tratto in salvo i due feriti, un uomo e una donna, trasportati in codice rosso all'ospedale Sant'Eugenio di Roma.

I vigili del fuoco riferiscono che l'esplosione è avvenuta in via Lago Maggiore 5, questa notte all'1.30 circa, nell'alloggio al piano terra di un edificio di tre piani. Lo stabile è stato dichiarato inagibile. Sembra che l'esplosione sia stata originata da una fuga di gas dalla tubazione che collega il serbatoio gpl con l'edificio in questione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata