Roma, due giovani uccisi a colpi di pistola a Ponte di Nona: caccia agli assassini

Roma, 27 ott. (LaPresse) - Due giovani sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco ieri sera poco prima di mezzanotte nella zona di Ponte di Nona, a Roma. Le vittime sono due giovani di 26 e 35 anni. Sul duplice omicidio indagano i carabinieri del Nucleo investigativo del gruppo di Frascati e della Compagnia di Tivoli.

L'agguato è avvenuto all'incrocio tra via Raul Folereao, e via Berta Von Suttner, alla periferia est di Roma. I carabinieri sono stati allertati da una chiamata degli operatori del 118 chiamati a loro volta per soccorrere i due giovani romani.
Il ragazzo di 26 anni, ferito a un fianco, e' morto durante il trasporto in ospedale. L'altro, colpito alla testa, e' deceduto durante l'intervento chirurgico al Policlinico Tor Vergata. Entrambi erano senza impiego e agli arresti domiciliari per droga.

Nella notte i carabinieri del Nucleo investigativo del gruppo di Frascati e della Compagnia di Tivoli hanno effettuato perquisizioni negli ambienti legati alla criminalità e allo spaccio nell'area di Ponte di Nona, e visionato tutti i materiali ripresi dalle telecamere di video sorveglianza del quartiere. Le indagini sono tutt'ora aperte mentre i corpi delle vittime sono stati messi a disposizione dell'autorità giudiziaria che ne ha richiesto l'esame autoptico.


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata