Roma, diecimila persone al pranzo di Natale di San'Egidio

Roma, 24 dic. (LaPresse) - Sono circa diecimila le persone che quest'anno parteciperanno al consueto pranzo di Natale di Sant'Egidio, a Romna. Il pranzo, come da trent'anni a questa parte, è nella basilica di Santa Maria in Trastevere, ma altri pasti vengono distribuiti in altri 33 luoghi della città: Torrenova, Primavalle, Prati/Flaminio, Cassia, Prenestina, Laurentino, Torrino, Ostia, Ponte Mammolo, Serpentara, Tufello, Tuscolano, Garbatella, Prima Porta, Nomentano, Piazza Bologna, Alessandrino, Primavalle, Spinaceto, Tor Bella Monaca, Tor Tre Teste, Casa alloggio Magna Grecia, Casa alloggio Via Sacchi, Casa alloggio Via Fonteiana, Nettuno, Torpignattara, Piazza Vittorio, Policlinico Italia, Istituto San Michele, Istituto Nomentano Hospital, Villa Monica, Villa Chiara, Giovanni XXIII, Rsa Alessandrina.

"I pranzi di Natale - si legge in una nota della Comunità - sono la continuazione delle Cene Itineranti del 24 dicembre, ma che si svolgono durante tutto l'anno, che la Comunità di Sant'Egidio distribuirà nei diversi luoghi di rifugio, per strada, nelle stazioni e altrove a più di 2.500 persone che normalmente dormono nelle strade della Capitale". Il menù di quest'anno consiste in lasagne al forno, polpettine di carne, purè, lenticchie, dolci di Natale, frutta di stagione e spumante.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata