Roma, corpo nel Tevere: si ipotizza sia lo studente Usa scomparso
Il giovane, 19 anni, è scomparso da giovedì

Il cadavere di un giovane è stato recuperato dalla polizia fluviale di Roma nelle acque del Tevere. Con molta probabilità si tratta di Beau Solomon, il ragazzo americano di 19 anni scomparso giovedì sera. Lo studente, arrivato a Roma poche ore prima della scomparsa, è nella capitale per studiare per due semestri alla John Cabot. Amici e parenti dagli Stati Uniti sono in ansia. Secondo la testimonianza di alcuni parenti, la carta di credito del ragazzo è stata usata durante i giorni della sua scomparsa. Giovedì era con gli amici in un bar ma quando il gruppo ha deciso di lasciare il locale, il 19enne non c'era più.

LEGGI ANCHE 'Roma, scomparso studente americano 19enne'

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata