Roma, controlli litorale: due discoteche non autorizzate

Roma, 20 lug. (LaPresse) - Secondo week end di controlli sul litorale romano a Ostia. Al setaccio le grandi manifestazioni estive e le attività commerciali. Sequestrati stupefacenti e segnalati alla prefettura i clienti dei pusher. Su strada le forze dell'ordine, nella serata di ieri, hanno identificato 160 persone e controllato 110 veicoli; 2 gli assuntori di sostanze stupefacenti segnalati alla Prefettura, una patente ritirata e 2 distinti sequestri di alcune dosi di hashish, con 15 verbali elevati.

Dai controlli effettuati, le maggiori manifestazioni estive presenti nella zona sono risultate sostanzialmente in regola e con una documentazione amministrativa completa. I controlli sono stati estesi anche alle numerose altre attività quali discoteche, ristoranti, pizzerie, bar e centri sportivi. Soltanto negli ultimi giorni sono 11 le attività commerciali controllate. Nel caso di uno stabilimento che in orario notturno effettua attività di discoteca, sono state riscontrate irregolarità nel sistema antincendio, motivo per il quale il titolare è stato deferito all'autorità giudiziaria.

Un'altra discoteca controllata, invece, dove erano all'interno presenti circa 40 persone che avevano corrisposto una somma di denaro per il biglietto d'ingresso, è risultata la totale mancanza di autorizzazione. Il personale della Siae intervenuto, inoltre, ha scoperto irregolarità nei pagamenti all'erario e sui diritti d'autore. Denunciato il gestore dello stabilimento, che dovrà rispondere di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento.

Una terza discoteca sottoposta a controllo, è risultata priva di idonee uscite di sicurezza. Denunciato il titolare. Con la collaborazione della Capitaneria di Porto poi è stato realizzato un controllo a uno stabilimento balneare che noleggiava lettini e ombrelloni senza autorizzazione. Denunciato il gestore per occupazione abusiva di spazio demaniale, con una sanzione di oltre mille euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata