Roma, controlli contro lavoro nero su 124 imprese:evasi 7 milioni euro

Roma, 26 set. (LaPresse) - Operazione della guardia di finanza di Roma contro il lavoro nero. Nel mirino 124 imprese in cui sono stati trovati 269 lavoratori in nero e 1.747 irregolari. Sono stati sette i milioni passati di mano evadendo il fisco. Tra i settori economici maggiormente interessati si annoverano il traspoto merci su strada, i bar, i ristoranti, le pulizie, il facchinaggio e le discoteche. I lavoratori sono romeni, polacchi, egiziani, peruviani, filippini e colombiani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata