Roma, conferenza "Quale Mediterraneo per quale futuro"

Il Segretario generale della UIL Barbagallo: "Superare le difficoltà politiche di quest'area"

Il 29 novembre si è tenuta a Roma, presso la sede di Confcooperative, "Quale Mediterraneo per quale futuro", la conferenza euromediterranea promossa dal Dipartimento Internazionale della UIL. Durante l'incontro si è discusso del ruolo che ha il Mediterraneo nell'attuale metamorfosi della geopolitica e quali attenzioni riceve da parte della politica, delle istituzioni europee e nazionali e degli attori sociali. Sono intervenuti, tra gli altri, il Segretario Generale della UIL Carmelo Barbagallo, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, il Segretario Generale aggiunto UIL Pierpaolo Bombardieri, la responsabile UIL Area Euromed Anna Rea e il Segretario Generale CES Luca Visentini.