Roma, incide il proprio nome suo Colosseo: denunciata una turista 17enne

Ha usato un frammento di un laterizio per scrivere Geo, alcune lettere del suo nome

Ennesimo sfregio al Colosseo. Una ragazza inglese di 17 anni è stata denunciata sabato, dopo essere stata sorpresa dal personale di vigilanza del Colosseo, mentre incideva con un frammento di un laterizio la scritta Geo, lettere parziali del suo nome, su un fornice del monumento.

La minore che si trova in vacanza a Roma ha eluso la vigilanza dei genitori e non ha resistito al desiderio di lasciare un segno della sua visita nell'Anfiteatro Flavio ma è stata subito scoperta. Portata in caserma presso il Comando carabinieri di piazza Venezia, dopo l'identificazione, la ragazza è stata riaffidata alla madre; sul suo conto è stata inviata un'informativa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata