Roma, carabinieri sequestrano 360 chili di marijuana: un arresto

Roma, 18 mar. (LaPresse) - Trecentosessanta chili di marijuana sono stati sequestrati dai carabinieri di San Vittorino Romano e un uomo, un 31enne di origine albanese, nullafacente, è finito in manette. I militari, nel corso di un controllo alla circolazione stradale in località Massa San Giuliano hanno notato l'uomo alla guida di un furgone mentre compiva delle manovre giudicate sospette. I carabinieri hanno quindi effettuato un controllo più approfondito e, dopo aver fermato ed identificato l'uomo, hanno effettuato anche la perquisizione del veicolo. All'interno del mezzo i militari hanno rinvenuto i 360 chili di droga, suddivisa in 17 buste. L'uomo è stato ammanettato e portato in caserma e il mezzo è stato sequestrato assieme al carico di droga. Successivamente l'arrestato è stato condotto presso il carcere Regina Coeli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata