Roma, bimbo di un anno muore in lettino dell'asilo a Frascati

Roma, 30 mag. (LaPresse) - E' deceduto ieri pomeriggio un bambino di un anno e cinque giorni, residente a Montecompatri, giunto al pronto soccorso dell'ospedale di Frascati, dopo l'inutile tentativo di rianimarlo. Il piccolo era stato trasportato da un'ambulanza del 118 chiamata dalla madre che l'aveva trovato privo di conoscenza in un lettino dell'asilo nido 'Il Paperogo' di Monte Porzio Catone, località dei Castelli Romani. Secondo i primi accertamenti medici si potrebbe trattare di una morte bianca o di un malore dovuto ad una malformazione congenita. Lo appurerà l'esame autoptico. Tutto è avvenuto ieri nell'arco di poche ore: alle 15.30 la mamma va a prendere come di consueto il piccolo all'asilo nido, lo trova già privo di conoscenza nel suo lettino, chiama i soccorsi che intervengono tempestivamente trasportandolo presso l'ospedale di Frascati, ma alle 17.30 viene dichiarata la morte, dopo aver messo in atto tutti i protocolli di rianimazione previsti. Ora è stata disposta l'autopsia dal personale medico per accertare le cause del decesso. I carabinieri hanno ascoltato i responsabili della scuola, provvedendo a isolare una piccola zona della struttura privata. I genitori per il momento non hanno sporto querela.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata