Roma, bimba azzannata da suo cane a testa e collo: morta nella notte

Roma, 25 set. (LaPresse) - E' morta verso mezzanotte e mezza la bambina di tre anni azzannata ieri dal suo pastore tedesco a Fiano Romano, in provincia di Roma. Ieri sera verso l'ora di cena, la famiglia ha portato il pasto al cane. In un momento di distrazione del padre, un operatore ecologico di 46 anni, la bambina si è introdotta nel recinto ed è stata azzannata dall'animale. La piccola ha riportato ferite gravissime alla testa e al collo. Trasportata dal 118 all'ospedale di S. Andrea, è stata ricoverata in prognosi riservata ma non ce l'ha fatta. Il cane, un pastore tedesco di una decina d'anni, è stato affidato al servizio sanitario dell'Asl, della sua sorte deciderà la procura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata