Roma, aveva marijuana nel borsone da calcio: arrestato 18enne

Roma, 3 ott. (LaPresse) - I carabinieri della compagnia di Bracciano e quelli della stazione di Rignano Flaminio hanno arrestato un diciottenne, studente e incensurato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. Il ragazzo, che frequenta un istituto superiore del circondario, ignaro di essere finito sotto la lente dei carabinieri aveva in un borsone da calcio oltre 80 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio, un bilancino di precisione e 30 euro. Il diciottenne è stato messo ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata