Roma, auto in un fosso a Tor San Lorenzo: muore 21enne, 3 feriti

Roma, 28 ago. (LaPresse) - Un ragazzo di 21 anni è morto nella notte in un incidente stradale sul litorale romano, all'altezza di Tor San Lorenzo. Il giovane era alla guida di una Ford Fiesta. In macchina con lui c'erano tre suoi coetanei che sono rimasti gravemente feriti.

Il corpo del ragazzo deceduto, un 21enne moldavo residente a Lavinio, lido di Enea, vicino Anzio, è stato portato nel reparto di medicina legale del policlinico Tor Vegata a disposizione dell'autorità giudiziaria di Velletri che ne ha disposto l'autopsia e gli accertamenti di verifica del tasso alcolico. Gli altri tre ragazzi, due 21enni e un 23enne italiani, sono stati portati all'ospedale S. Anna di Pomezia e al Riuniti di Anzio. Un 21enne è ricoverato in codice giallo, gli altri due in codice rosso, e sono in attesa di prognosi. I carabinieri della stazione di Tor San Lorenzo e il nucleo radiomobile di Anzio stanno procedendo con gli accertamenti per capire la dinamica dell'incidente: l'auto, infatti, è andata a sbattere violentemente contro il guard rail ed è finita in una scarpata, ma non si conoscono ancora le cause dell'accaduto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata