Roma, arrestati in flagrante due 14enni topi d'appartamento
In tasca avevano diversi oggetti in oro

I carabinieri della stazione Roma Prati, coadiuvati da quelli della Compagnia di Intervento Operativo dell'8° Reggimento Lazio, hanno arrestato due 14enni, provenienti dal campo nomadi di Tor bella Monaca, che stavano rubando in uno stabile di via Ovidio. Quando i militari sono arrivati, i minori, per sottrarsi all'arresto, hanno reagito con calci e pugni e hanno tentato di fuggire.

Sono pero' stati inseguiti e bloccati in via Cassiodoro, a poche decine di metri dal luogo del furto. In tasca i due avevano diversi oggetti in oro, sottratti poco prima dall'appartamento, che sono stati consegnati ai proprietari. Entrambi si trovano ora presso il centro di prima accoglienza per minori, di Roma, Virginia Agnelli, in attesa del rito direttissimo. 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata