Roma, arrestata psichiatra comunità recupero in operazione antidroga

Roma, 19 mag. (LaPresse) - Una nota psichiatra responsabile di una comunità di recupero romana è stata arrestata nell'ambito di una maxi operazione antidroga condotta dagli uomini della squadra mobile di Roma. La donna percepiva somme dai 25mila a 30mila euro per predisporre perizie compiacenti e consentire a pericolosi pregiudicati di trascorrere la detenzione in comunità. Le indagini hanno messo in evidenza come presso la struttura di recupero in realtà i ricoverati continuassero indisturbati le loro attività criminali e persino un disinvolto uso di stupefacenti, come dimostrano i decessi per overdose avvenuti all'interno della struttura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata