Roma, armi e munizioni in cantina: 2 denunciati

Roma, 14 set. (LaPresse) - Una pistola con matricola abrasa, un fucile canne mozze modificato e una notevole quantità di munizioni sono stati trovati dalla polizia in una cantina a Primavalle, quartiere di Roma. Due le persone denunciate: un 43enne romano, già noto alle forze dell'ordine, per i reati di detenzione illegale di armi alterate e clandestine e detenzione di munizionamento da guerra, e un 20enne per favoreggiamento.

La pistola, una beretta, era nascosta in un borsone, completa di caricatore con i colpi insieme al fucile. In cantina la polizia ha trovato anche oltre 260 cartucce di diversi calibri, alcune delle quali del tipo in uso alle forze di polizia. Il materiale è stato sequestrato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata