Roma, apre il nuovo acquario ma i pesci ancora non ci sono
L’Acquario di Roma ha finalmente concluso l’iter decennale dei lavori e si appresta ad aprire al pubblico, anche se, come dice il presidente Marco Staderini: "Comunicheremo in seguito l’apertura alla stampa". Proprio per questo si tratta di una pre apertura senza pesci. "Siamo particolarmente felici di poter dimostrare che questa è un’opera terminata e completata pronta per essere utilizzata dai cittadini di Roma e d’Italia", ha spiegato Staderini. Quasi diciottomila metri quadri complessivi, galleria commerciale, auditorium e spazio eventi. "Nel nostro piano è fondamentale il recupero del Mediterraneo", ha invece dichiarato Domenico Ricciardi presidente Mare Nostrum che ha aggiunto: "Il nostro scopo è far diventare Roma capitale del Mediterraneo e non 'Mafia Capitale'".