Roma, appicca fiamme a cassonetti immondizia: arrestato 45enne

Roma, 5 set. (LaPresse) - I carabinieri della stazione Roma piazza Dante hanno arrestato un romano di 45 anni, con precedenti, con le accuse di danneggiamento a seguito di incendio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo, nella serata di ieri, è stato sorpreso dai militari subito dopo aver incendiato i rifiuti contenuti in 4 cassonetti posizionati in piazza del Pigneto. Quando i carabinieri sono intervenuti per bloccarlo, il 45enne ha reagito con violenza nel tentativo di sfuggire all'arresto. Dopo averlo ammanettato, gli uomini dell'Arma hanno attivato i vigili del fuoco per spegnere le fiamme che nel frattempo si erano propagate. L'incendiario è stato trattenuto in caserma dove rimane a disposizione dell'autorità giudiziaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata