Roma, appalti tv: arrestato l'imprenditore Biancifiori

Roma, 14 dic. (LaPresse) - Arrestati il manager David Biancifiori, titolare di aziende che si occupano di servizi alle televisioni, una persona a lui vicina e un finanziere. I tre colpiti oggi da ordinanza di custodia cautelare devono rispondere di accuse che, a seconda delle posizioni, vanno dall'associazione a delinquere finalizzata a vari reati tributari, alla corruzione. Il fascicolo riguarda, nel suo complesso, oltre 40 persone, tra cui funzionari e dirigenti di Rai, società del gruppo Mediaset, La7 e Infront. Secondo gli investigatori le società di Biancifiori avrebbero offerto denaro e favori di vario tipo in cambio dell'affidamento di appalti per lavori e servizi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata