Roma, aggredisce due donne tentando di rapinarle: arrestato 44enne

Roma, 28 ott. (LaPresse) - La polizia ha arrestato un 44enne rumeno per tentata rapina nonché per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. E' accaduto in via Palmiro Togliatti a Roma. Gli agenti hanno ricevuto la segnalazione di un uomo, con indosso una tuta celeste, aveva appena aggredito due donne in strada tentando di rapinarle. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, giunti all'altezza di via dell'Incoronata, hanno notato un uomo corrispondente alla descrizione fornita e nello stesso tempo alcuni passanti che, "sbracciandosi", hanno richiamato la loro attenzione indicandogli lo stesso uomo. Quest'ultimo, che nel frattempo aveva attraversato la strada dirigendosi verso la pista ciclabile, quando ha visto la Polizia ha iniziato a correre in direzione di via Casilina ma, inseguito è stato bloccato dopo un centinaio di metri. Con fatica gli agenti sono riusciti a raggiungerlo e a fermarlo mentre questo li colpiva con pugni e calci.

Grazie all'ausilio di altri poliziotti del Reparto Volanti e commissariato di zona, sopraggiunti in aiuto, l'uomo e' stato bloccato e messo in sicurezza all'interno dell'auto di servizio. Tornati sul luogo dell'aggressione accertato che le vittime erano due donne. La prima vittima ha raccontato che mentre stava passeggiando in strada si e' sentita colpire con un pugno la spalla e poi voltatasi ha visto un uomo che cercava di portarle via la borsetta che aveva a tracolla. Alla reazione della stessa l'aggressore aveva desistito ma non soddisfatto percorsi pochi metri aveva aggredito un'altra signora portandole via gli occhiali mentre era ferma in attesa dell'autobus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata