Roma, accoltellato in piazza di Spagna: la "pancia" gli salva la vita

Roma, 21 ago. (LaPresse) - E' stata la pancia a salvare la vita all'ambulante tunisino accoltellato ieri da un altro venditore nella centralissima Piazza di Spagna. A dirlo è la direzione sanitaria dell'ospedale romano Santo Spirito dove da ieri il 29enne magrebino è ricoverato. La larga e profonda ferita all'addome non ha leso gli organi vitali grazie alla presenza del grasso. La prognosi non è stata ancora sciolta dai sanitari ma dalla direzione fanno sapere che viste le buone condizioni dell'uomo le dimissioni avverranno probabilmente nei prossimi giorni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata