Rogo a Pomezia, trovate tracce di amianto
C’è Amianto sui resti del capannone che si è incendiato a Pomezia, in provincia di Roma. Lo ha confermato la Procura di Velletri dopo gli accertamenti della Asl sul rogo della Eco X, l’azienda di smaltimento di rifiuti industriali coinvolta nell’incendio durato 4 giorni. Ora parte la fase della bonifica. Intanto il sindaco di Pomezia chiede che s’indaghi su “eventuali collegamenti con la criminalità”. Nei prossimi giorni si valuterà l’entità dell’inquinamento provocato dal rogo.