Ritrovato quadro di Leonardo da Vinci nel caveau di una banca svizzera

Ancona, 10 feb. (LaPresse) - E' stato recuperato nel caveau di una banca svizzera un dipinto di Leonardo da Vinci, il ritratto di Isabella d'Este, che stava per essere venduto per 120 milioni di euro. Si trovava a Lugano ed è stato rintracciato al termine di lunghe indagini scattate dopo il ritrovamento di un biglietto, che affidava l'incarico di vendere l'opera a un intermediario. Il biglietto indicava anche la cifra: non meno di 95 milioni. I carabinieri del patrimonio artistico di Ancona sono riusciti a risalire fino all'istituto bancario e la procura di Pesaro ha disposto una rogatoria. Ora la preziosa opera sarà sottoposta ad alcune perizie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata