Rimini: è caccia agli stupratori
Hanno ripetutamente stuprato una donna polacca di 26 anni, picchiato e derubato suo marito. Poi, durante la fuga, hanno violentato una transessuale peruviana, lasciandola ferita sulla strada. È caccia al gruppo di quattro persone, forse straniere, che a Miramare di Rimini ha seminato violenza nella notte tra venerdì e sabato. La Scientifica ha perlustrato la zona e si stanno studiando i video delle telecamere di sorveglianza. “Forse erano ubriachi e drogati”, ha dichiarato il questore, che parla di “violenza disumana”.