Rimini, 30enne uccide la moglie e si toglie la vita

Rimini, 4 ott. (LaPresse) - Omicidio-suicidio a Cattolica (Rimini), in una palazzina di via Cabral. Un 30enne, Raffaele Ottaviani, questo pomeriggio ha ucciso la moglie a coltellate e poi si è tolto la vita. La vittima, Ivana Intilla, aveva 27 anni. La coppia lascia due figli piccoli, gemelli di quattro anni. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Riccione, allertati dai vicini che hanno sentito le urla.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata