Rifiuti, Regione a Raggi: Soluzioni o commissariamento

Roma, 23 nov. (LaPresse) - "Vanno bene le riunioni purché non diventino una scusa per confondere ruoli, compiti e perdere altro tempo. È l'ora delle decisioni. Per evitare una crisi che chiediamo da tempo di scongiurare occorre che ciascuno si assuma le proprie responsabilità. Se il Comune non individuerà nelle prossime ore soluzioni che gli competono per i compiti di raccolta e smaltimento, useremo i poteri sostitutivi per superare la loro inerzia". Lo dichiara in una nota l'assessore al ciclo dei rifiuti della Regione Lazio, Massimiliano Valeriani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata