Rete Ong attacca: Basta illazioni, senza prove lasciateci lavorare
Non si spegne la polemica scatenata dalle frasi del pm Zuccaro sui presunti legami tra trafficanti e organizzazioni

"Non potevamo stare fermi di fronte agli attacchi. Non accettiamo strumentalizzazioni. I magistrati o hanno delle prove e fatti concreti, allora noi siamo i primi ad intervenire, oppure ci lascino lavorare". Così Vincenzo Manco dell'Ong Uisp-Forum Terzo settore, durante una conferenza stampa organizzata dalla rete delle Ong in risposta "agli attacchi" del procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro.

L'incontro è stato organizzato per ribadire di sentirsi "da tempo al centro di attacchi gravissimi e indiscriminati da parte di vari esponenti politici e riprese da molti media nazionali sulla base di accuse generiche e non circostanziate".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata