Reggio Emilia, terremoto all'Agenzia delle entrate: arresti e perquisizioni per tangenti

Reggio Emilia, 16 giu. (LaPresse) - Terremoto all'Agenzia delle entrate di Reggio Emilia: arresti e perquisizioni sono in corso da parte dei carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Reggio Emilia. L'operazione, denominata Nottingham, riguarda funzionari, dipendenti e altri fiancheggiatori, tra cui politici. L'indagine ha portato alla luce un giro d'affari concernente accertamenti fiscali pilotati dietro pagamento di tangenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata