Reggio Emilia, riga macchine di fronte a stadio: 'volevo festeggiare'

Reggio Emilia, 21 lug. (LaPresse) - Riga le macchine di fronte allo stadio per festeggiare la vittoria della sua squadra. E' accaduto a Casina, in provincia di Reggio Emilia. Rintracciato e chiamato in caserma dai carabinieri, non sapendo come giutificare le proprie azioni, il 50enne ha spiegato che si è trattato di 'vandalismo di gioia'. L'uomo, che ha rigato portiere, paraurti e cofano di quattro auto in sosta, è stato denunciato per danneggiamento aggravato. Il fatto risale al 3 luglio, quarta giornata del torneo di calcio della montagna, conclusa con la vittoria per 3 a 1 del Leguigno (frazione di Casina) sul Felina (frazione di Castelnovo Monti).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata