Reggio Emilia,rapinatori sfondano vetrata di una banca con l'auto

Reggio Emilia, 28 set. (LaPresse) - A mezzogiorno, con la banca aperta e i dipendenti e clienti all'interno, hanno tentato un assalto in stile far west, ma l'azione dei tre malviventi - probabilmente intenzionati a rapinare la filiale del Monte dei Paschi di Siena a Rio Saliceto (Reggio Emilia) - non è andata a buon fine.

I rapinatori avrebbero voluto entrare in banca con l'auto, una Fiat Stilo rubata a Calderara di Reno lo scorso 25 settembre, con cui, in retromarcia, hanno cercato di sfondare una delle vetrine dell'istituto di credito. Il vetro si è staccato dagli infissi ma ha retto l'urto, ostacolando l'ingresso dei tre. A quel punto, visto che l'azione a sorpresa non aveva dato i risultati sperati, i tre, senza mai scendere dall'auto, hanno ingranato la prima e sono fuggiti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata