Reggio Emilia, minaccia con coltello 15enne perchè frequenta la figlia

Reggio Emilia, 4 set. (LaPresse) - Un ragazzo, 15 anni, si trovava nel centro di Correggio (Reggio Emilia), in compagnia di alcuni amici, quando un uomo di 45 anni lo ha raggiunto e, puntandogli un coltello a serramanico, gli ha intimato di non frequentare la figlia. Gli amici del 15enne sono intervenuti riuscendo ad allontanare l'uomo, che ha continuato a minacciare il ragazzo. Con l'intervento dei carabinieri l'uomo ha ammesso le proprie responsabilità e consegnato spontaneamente il coltello, lungo 21 centimetri con 9 centimetri di lama. Il 45 enne è stato denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo d'arma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata