Reggio Emilia, a fuoco bus con oltre 50 studenti: nessun ferito

Reggio Emilia, 9 mar. (LaPresse) - Un incendio è divampato questa mattina su un autobus di Seta sulla tratta Reggiolo-Correggio (Reggio Emilia), mentre viaggiava tra Fabbrico e Campagnola Emilia, in via Pozzi a Fabbrico. Il bus, con oltre 50 passeggeri, in gran parte studenti, è andato quasi completamente distrutto dalle fiamme ma nessuno è rimasto ferito. Accertamenti sono in corso a cura dei carabinieri di Fabbrico, intervenuti sul posto con i vigili del fuoco di Guastalla. L'incendio si è sviluppato intorno alle 7,20: a quell'ora il mezzo, che era partito da Reggiolo alle 6,15, viaggiava in direzione di Fabbrico quando l'autista ha sentito uno scoppio provenire dalla parte posteriore con successiva uscita di fumo. Prima che le fiamme avvolgessero il mezzo, l'uomo ha fermato immediatamente il bus facendo scendere tutti i passeggeri, oltre cinquanta in gran parte studenti diretti a Correggio, per poi lanciare l'allarme a carabinieri e vigili del fuoco. Nell'attesa l'autista ha provato anche a spegnere l'incendio con l'estintore in dotazione, senza però riuscirvi. Al loro arrivo i vigili del fuoco di Guastalla hanno domato le fiamme e i carabinieri hanno bloccato a scopo precauzionale la circolazione in quel tratto di strada, avviando gli accertamenti per ricostruire le cause dell'incendio, scaturite comunque per cause accidentali. I passeggeri, tutti illesi e messi subito in sicurezza, hanno poi proseguito la corsa su un altro bus inviato da Seta. L'autista, un reggiolese 55enne, lavora per un'azienda esterna a cui Seta ha subappaltato alcune linee.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata