Reggio Calabria, triplice omicidio nella notte: uccisi padre e 2 figli

Reggio Calabria, 29 ago. (LaPresse) - Triplice omicidio nella notte nel comune di Rizziconi, nella piana di Gioia Tauro. A morire per i colpi di una pistola calibro 9, anche se potrebbero essere state usate più armi e a sparare potrebbero essere state una o più persone, sono stati: Reno Borgese di 48 anni, ed i figli Antonio e Francesco di 27 e 21 anni. La zona è ad alta presenza malavitosa, ma nello specifico a Rizziconi da alcuni mesi non si registravano violenze. Le tre vittime erano sconosciute alle forze dell'ordine, la polizia sta quindi indagando a 360 gradi nella vita della famiglia Borgese che gestiva un'officina. A condurre le indagini la squadra mobile di Gioia Tauro che sta ancora ultimando i rilievi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata