Reggio Calabria, maxi sequestro di ombrelloni lasciati in spiaggia

Reggio Calabria, 14 ago. (LaPresse) - C'è un'ordinanza comunale che obbliga a non lasciare ombrelloni incustoditi in spiaggia. Così, a Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria, la guardia costiera ha sequestrato 308 ombrelloni e 15 sdraio lasciati incustoditi oltre il tramonto nei tratti di spiaggia libera vicino al lungomare. Il sequestro, che rientra nell'ambito dell'operazione 'Mare sicuro 2014', è stato fatto in esecuzione di un'ordinanza comunale che fissa il divieto di lasciare, oltre il tramonto, sulle spiagge libere, ombrelloni, sdraio, tende e altre attrezzature.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata