Reggio Calabria, investiti da treno sui binari: morti due bambini, grave madre
Avevano 12 e 6 anni, stavano andando al mare. I due sono deceduti sul colpo, la donna è in ospedale

Una donna e i suoi due figli sono stati investiti da un treno mentre attraversavano i binari per andare al mare fuori Brancaleone, provincia di Reggio Calabria. Il figlio di 12 anni e la figlia di 6 sarebbero morti sul colpo, mentre la madre, una villeggiante di 49 anni, è stata portata in ospedale con l'elisoccorso.

I tresarebbero così stati travolti dal treno sui binari tra Brancaleone e Locri, in contrada San Giorgio. Secondo quanto si apprende da fonti investigative, l'incidente potrebbe essere stato determinato dal fatto che la figlia è sfuggita alla donna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata