Reggio Calabria, cadavere in decomposizione in un deposito ferrovie

Reggio Calabria, 16 set. (LaPresse) - Il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato nell'ex deposito delle ferrovie dello Stato a Calamizzi, in provincia di Reggio Calabria. Il ritrovamento è avvenuto in seguito a una segnalazione giunta al 113. Sono state subito avviate le attività finalizzate all'identificazione dell'uomo, resa difficile dal fatto che non sono stati riscontranti elementi utili per risalire alle generalità del soggetto, l'età e la nazionalità.

Sono in corso le indagini finalizzate ad accertare le cause della morte da parte degli uffici competenti della Questura, coordinati dalla locale Procura della Repubblica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata