Reggio Calabria, agguato a Gioia Tauro: ucciso 37enne

Reggio Calabria, 29 giu. (LaPresse) - Un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco questo pomeriggio intorno alle 17.30 a Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria mentre si trovava alla guida della sua auto. La vittima si chiamava Arcangelo Pelaia e aveva 37 anni. L'omicidio è avvenuto nei pressi del municipio della città.

L'agguato, riporta il sito di informazione locale 'Inquieto notizie', sarebbe legato all'omicidio di Leonardo e Saverio Giacobbe, due cugini uccisi il primo luglio 2005 sul lungomare di Gioia Tauro. Per il duplice omicidio fu condannato il fratello, Giuseppe. La vittima venne invece denunciata per rissa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata