Reggio Calabria,aggredisce ex moglie e amico di lei a Palmi: arrestato

Reggio Calabria, 7 ago. (LaPresse) - Ha aggredito l'ex moglie e un amico di lei, dopo averli molestati e pedinati. Per questi motivi un uomo è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Palmi (Reggio Calabria) con l'accusa di atti persecutori e lesioni personali aggravate. Erano state proprio le vittime a denunciare i fatti di violenza e a dare il via alle indagini della polizia che hanno portato all'emissione del provvedimento restrittivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata