Reggello, in gravi condizioni bimba scomparsa con la nonna
Si erano perse a Cascia di Reggello nel Fiorentino. Grave anche la donna

Contrariamente a quanto riferito dai soccorritori in un primo momento non è morta ma ancora in condizioni critiche la bimba di 13 mesi ritrovata stamane dopo una notte passata in una zona boschiva vicino a Firenze, dove si era persa ieri sera con la nonna. Le due erano uscite nel pomeriggio per una passeggiata e la nonna, di 61 anni, aveva perso l'orientamento. E' accaduto a Cascia di Reggello. Secondo quanto appreso dalle forze dell'ordine le due persone sono state individuate in mattinata e le condizioni della piccola sono apparse da subito disperate. Sono ancora in corso i tentativi di salvare la bambina che è stata trasportata in eliambulanza all'ospedale pediatrico Meyer in gravissime condizioni di ipotermia. Gravi le condizioni della nonna arrivata all'ospedale Careggi di Firenze.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata