Ravenna, litiga con la mamma per i compiti e si lancia dalla finestra

Ravenna, 20 ago. (LaPresse) - Una bambina di 11 anni è caduta dal secondo piano di un palazzo a Ravenna, in zona Conventello. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri la piccola si sarebbe lanciata di proposito, dopo una lite con la madre, che l'aveva sgridata per via dei compiti scolastici. Tutto è successo poco dopo le 14.30. La piccola si è rialzata in piedi dopo la caduta ma, fanno sapere i sanitari, è stata comunque portata all'ospedale di Cesena in codice rosso, dove è stata ricoverata nel centro traumatologico per valutare le fratture. E' arrivata al nosocomio cosciente, i sanitari stanno valutando le sue condizioni con tutti gli esami del caso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata