Rapina in villa a Lanciano, preso quinto uomo

Rintracciato e fermato alla periferia di Lanciano il quinto componente della banda, responsabile della rapina nella villa dei coniugi Martelli domenica scorsa. Anche lui è romeno come gli altri quattro malviventi arrestati per il brutale pestaggio della coppia e ha 26 anni, si nascondeva nelle campagne. Poco prima era stato arrestato un altro uomo con l'accusa di favoreggiamento: si tratta di un romeno di 48 anni. Hanno confessato intanto i primi tre ragazzi romeni fermati che però negano di essere loro i responsabili del taglio dell'orecchio della donna durante la rapina. Lo ha riferito ieri il loro avvocato difensore